Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Palomino assolto, l’argentino torna a disposizione!

Le motivazioni della sentenza saranno rese note entro 30 giorni

Festa grande in casa Atalanta: Josè Luis Palomino, secondo quanto riporta l’Ansa, è stato assolto dal TNA di Nado Italia e tornerà, sulla carta, teoricamente a disposizione da subito.

“Sono fiducioso, aspettiamo la sentenza”, aveva detto venerdì scorso il difensore argentino dopo essere stato ascoltato dal giudice del tribunale sportivo antidoping.

Sensazione confermata dai fatti: stamani è stato assolto da ogni tipo di accusa. L’ex Ludogorets era risultato positivo al Clostebol Metabolita a fine luglio in un controllo a sorpresa effettuato dall’Organizzazione nazionale antidoping in quel di Zingonia, positività che venne tradotta nella sospensione dall’attività con effetto immediato. Il primo settembre fu ascoltato dalla Procura Antidoping, dichiarandosi incolpevole e sostenendo la tesi della contaminazione accidentale. Ora l’assoluzione, le motivazioni saranno rese note entro 30 giorni.

COME UN NUOVO ACQUISTO  Per tornare in campo, probabilmente, sarà comunque necessario un po’ di tempo, considerando il fatto che per più di tre mesi non ha potuto allenarsi con i compagni. Tornerà quindi con ogni probabilità con l’anno nuovo, risultando di fatto come un grande rinforzo di gennaio per il roster difensivo.

72 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

72 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News