Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gravina: “In Italia i migliori allenatori. Non siamo al Mondiale perchè…”

Gravina

Da Coverciano oggi  ha parlato il presidente della FIGC, Gabriele Gravina

Di seguito un estratto delle sue parole odierne: “Noi non andremo al Mondiale, ma non perché non ci sono bravi allenatori. Abbiamo i migliori a livello internazionale, lo dicono tutti. Abbiamo un’ottima scuola, ma a mancare è stata una intuizione progettuale che non ha permesso l’incontro del talento con l’opportunità. Questo non dipende solo dall’allenatore. Di talenti ne abbiamo diversi, l’Under 15 e l’Under 16 hanno vinto tornei importanti 10 giorni fa. Questi ragazzi hanno grande talento, ma bisogna dargli delle opportunità. Roberto Mancini, da questo punto di vista, sta facendo un lavoro incredibile e la convocazione di 2005 e 2006 implica anche la voglia di far respirare un’aria diversa. Se lo fa Mancini, mi auspico lo facciano anche altri soggetti che lavorano per le società di calcio. Al Mondiale non andiamo, ma il nostro progetto nato quattro anni fa non cambia. Si può vincere come accaduto all’Europeo ma si può anche perdere. Abbiamo vinto per qualche rigore e poi abbiamo perso per tutta una serie di coincidenze, come aver perso 8-10 giocatori di Covid alla vigilia della sfida contro la Svizzera”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News