Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Bacheca del Tifoso

Niente vacanze per Palomino

Il difensore argentino risoluto a recuperare il terreno perduto causa sospensione dell’antidoping: lavora sempre in palestra

Per José Palomino il calcio è una cosa maledettamente seria. Dopo aver rischiato di dover appendere anzitempo le scarpe al chiodo, causa sospensione dal 26 luglio fino a due lunedì or sono (quello dell’assoluzione) per clostebol metabolita, il difensore argentino dell’Atalanta ha rivisto la luce con l’Inter (autogol e gol), ma non per questo si sta sedendo sugli allori. Le vacanze per gli altri fino alla ripresa del lavoro a Zingonia il 28 novembre non lo sfiorano nemmeno.

PALOMINO IN PALESTRA: NO ALLE VACANZE. Per recuperare il terreno perduto, il tucumano si sta tenendo costantemente in forma presso la palestra dell’amico Juri Ambrosioni nella zona della Rotonda dei Mille. A un passo dalla casa sul Sentierone, da cui solo di recente ha potuto spostarsi in direzione del posto di lavoro, il Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia. Quando si è un professionista coi fiocchi… Nel pomeriggio, anche un momento di relax tra famiglia e amici.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Bacheca del Tifoso