Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Qatar 2022

Germania, foto di squadra con la mano sulla bocca: “I diritti umani non sono negoziabili”

Niente fascia da capitano arcobaleno per Manuel Neuer, ma la nazionale tedesca non ha rinunciato a far valere il proprio
The post Germania, foto di squadra con la mano sulla bocca: “I diritti umani non sono negoziabili” appeared first on Tifosinrete.

Niente fascia da capitano arcobaleno per Manuel Neuer, ma la nazionale tedesca non ha rinunciato a far valere il proprio pensiero sulla discriminazione in Qatar

Alla fine Manuel Neuer ha deciso di rinunciare alla fascia da capitano arcobaleno con la scritta ‘One Love’, ma la Germania ha voluto comunque far valere il proprio pensiero sulla discriminazione in Qatar, sede del Mondiale.

Poco prima del fischio di inizio di Germania-Giappone, la nazionale tedesca ha posato per la classica foto di squadra e tutti i giocatori si sono messi la mano davanti alla bocca prima dello scatto. Gesto che ha voluto simboleggiare l’impossibilità di esprimere liberamente la propria opinione. Inoltre, il capitano e portiere tedesco, ha indossato una fascia bianca con scritto, in nero, ‘No Descrimination’.

Poco dopo il calcio d’inizio della sfida del Gruppo E, la Federcalcio tedesca ha scritto sui propri canali social: “Con la nostra fascia da capitano abbiamo voluto dare l’esempio dei valori che viviamo in Nazionale: diversità e rispetto reciproco. Siamo forti insieme ad altre nazioni. Non si tratta di un messaggio politico: i diritti umani non sono negoziabili. Questo dovrebbe essere ovvio. Purtroppo non lo è ancora. Ecco perché questo messaggio è così importante per noi. Bandire le nostre opinioni dalla fascia è come bandirle dalla bocca. La nostra posizione è ferma”.

The post Germania, foto di squadra con la mano sulla bocca: “I diritti umani non sono negoziabili” appeared first on Tifosinrete.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Qatar 2022