Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Qatar 2022

Spagna-Costa Rica 7-0, le Furie Rosse dilagano. In gol anche Morata

Prova di forza impressionante della Spagna che esordisce con un devastante 7-0 alla Costa Rica, che non ha nemmeno avuto il tempo di entrare in partita, perché le Furie Rosse hanno iniziato il loro show già all’undicesimo, quando Dani Olmo si è inventato un gol clamoroso: il centravanti del Lipsia si gira su sé stesso e con un tocco elegantissimo batte Navas firmando così l’1-0.

Passano appena dieci minuti e arriva il raddoppio con Asensio che sfrutta nel migliore dei modi un assist al bacio di Jordi Alba, dopo altri dieci giri di lancette giunge la terza marcatura degli uomini di Luis Enrique, in questa occasione Alba viene atterrato in area, per l’arbitro non ci sono dubbi è calcio di rigore che Ferran Torres realizza spiazzando il povero portiere costaricano che dopo già alla mezz’ora per la terza volta si ritrova a raccogliere il pallone dal fondo della rete. Il resto della prima frazione, compreso l’oramai consueto cospicuo recupero, è pura accademia per gli spagnoli che si limitano a gestire l’incontro.

Nella ripresa Ferran Torres cala il poker e firma la sua personale doppietta sfruttando una leggerezza della difesa della Costa Rica. Al 75′ la chiude Gavi, con un esterno destro al volo da vedere e rivedere su pregevole assist di Morata. Al un minuto dal novantesimo il sigillo di Soler che è il più lesto a ribadire in rete la respinta corta di Navas; nel consueto cospicuo recupero arriva anche la firma di Morata che si iscrive alla lista dei marcatori. Il Costa Rica termina la disputa a zero tiri in porta mentre la Spagna lancia un fragoroso messaggio a chi ha ambizioni di alzare al cielo la Coppa del Mondo.

TABELLINO

SPAGNA: Unai Simon; Azpilicueta, Rodri, Laporte, Jordi Alba (19′ st Balde); Gavi, Busquets (19′ st Koke), Pedri (12′ st Soler); Asensio (25′ st Neco Williams), Ferran Torres (12′ st Morata), Olmo. A disposizione: Sanchez, Raya, Eric Garcia, Pau Torres, Llorente, Guillamon, Pino, Carvajal, Sarabia, Anssumane Fati. CT: Luis Henrique

COSTA RICA: Navas; C. Martinez (1′ st Watson), Duarte, Calvo, Oviedo (36′ st Matarrita); Fuller, Borges (27′ st Aguilera), Tejeda, Bennette (16′ st Zamora); Contreras (16′ st Ruiz), Campbell. A disposizione: Alvarado, Sequiera, Chacon, Vargas, Venegas, Torres, Salas, Lopez, Wilson, Hernandez. CT: Luis Fernando Suarez

Reti: 11′ pt Olmo, 21′ pt Asensio, 31′ pt rig Ferran Torres, 9′ st Ferran Torres, 30′ st Gavi, 45′ st Soler, 47′ st Morata

Ammonizioni: 24′ st Calvo

Recupero: cinque minuti nel primo tempo, otto minuti nel secondo tempo

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Gran Bazar Atalanta !!! Qui si vende tutto ! Ecco la Politica di rafforzamento di Pagliuca !&"
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Sembra che molti si siano dimenticati quali siano stati gli acquisti pretesi da Gasperini: Musso (dopo aver fatto fuori gollini, dato via gratis,..."

Gasperini e la rosa troppo lunga: chi deve levare le tende a gennaio?

Ultimo commento: "Boga via perché perde mille palloni e non ne recupera uno. Dannosissimo per l'Atalanta tenere un giocatore così vanifica il lavoro di costruzione..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Ma quale Gomez,questo boga corre corre e nulla più alza so' la crapa e arda doe te ndet besot"

Altro da Qatar 2022