Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Qatar 2022

Spagna, Luis Enrique ricorda la figlia Xana: “Giochiamo contro la Germania, ma è un giorno speciale perché è il suo compleanno, tanti baci amore”

La bimba è venuta a mancare il 29 agosto 2019 a causa di un osteosarcoma

Il 27 settembre novembre è il giorno di Spagna-Germania, ma per Luis Enrique è una data ancora più speciale. Il 29 agosto 2019 il ct della Spagna ha dovuto dire addio alla figlia Xana, che all’epoca aveva solo 9 anni, sconfitta da un male incurabile, l’osteosarcoma, un tumore alle ossa. L’allenatore asturiano ha voluto ricordare la piccola con una Instagram Stories davvero commovente: “Oggi si gioca solo contro la Germania, è un giorno speciale anche perché è il compleanno di Xana che avrebbe compiuto 13 anni. Amore, ovunque tu sia, tanti baci. Trascorri un gran giorno, ti amiamo“.

The post Spagna, Luis Enrique ricorda la figlia Xana: “Giochiamo contro la Germania, ma è un giorno speciale perché è il suo compleanno, tanti baci amore” appeared first on Tifosinrete.

Rimani sempre aggiornato sui sito Tifosi in Rete

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Qatar 2022