Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Qatar 2022

Koopmeiners e il tifo della sua città

koopmeiners

Il centrocampista dell’Atalanta gode del sostegno incondizionato della sua gente: ecco il maxi striscione del suo club d’origine

“Il Vitesse ’22 saluta gli Oranjie”. Sopra, un volto noto. Al richiamo delle origini nessun uomo sa resistere. E a Castricum la gente ama Teun Koopmeiners, figlio della città di 35 mila abitanti e del club locale, il suo trampolino di lancio appena undicenne per l’AZ Alkmaar. Il Vitesse ’22, appunto, ha deciso di celebrarlo e sostenerlo con uno striscione davvero maxi in occasione dei quarti di finale ai Mondiali in Qatar.

KOOPMEINERS E LA SUA GENTE. La pagina Instagram e il sito Voetbalinalkmaar (Il Calcio ad Alkmaar) chiariscono l’origine del grande vessillo col faccione del centrocampista dell’Atalanta, praticamente sempre usato da Louis van Gaal in alternativa al compagno di club e di Nazionale Marten de Roon alla prima rassegna iridata di entrambi. “Il presidente Gert Stoppels riceve un bellissimo striscione dal consigliere della KNVB (la federcalcio dei Paesi Bassi, NdR), Daan van den Eeckhout, in cui si augura buona fortuna al figlio del Vitesse’22 e Oranje Teun Koopmeiners per il prossimo quarto di finale contro l’Argentina venerdì”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Qatar 2022