Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Udogie: “Nell’Italia del 2026 ai Mondiali Scalvini e Okoli”

udogie

Il laterale dell’Udinese che gioca nella Nazionale italiana si proietta già al futuro disegnando il suo 11 ideale

Ai Mondiali in Qatar 2022, l’Italia non si è qualificata, e ora sta aspettando con trepidazione i Mondiali del 2026. Destiny Udogie, laterale dell’Udinese che dalla prossima stagione giocherà nel Tottenham, prova a disegnare a SportWeek la sua Italia ideale del 2026, con ben due nerazzurri. Il modulo è un 3-5-2: “In porta non c’è storia, Donnarumma. In difesa: Bastoni, Okoli e Scalvini. A centrocampo facciamo Tonali con Barella e uno tra Frattesi o Pellegrini, più il secondo. Esterno destro Bellanova. A sinistra? Io, o Dimarco che sta facendo molto bene. Davanti Scamacca e Raspadori”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News