Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Le ultime ore di Giorgio Cittadini, tra voci di mercato e il gol nello stage

Finora su ottimi livelli in B con il Modena e finito nel mirino, stando alle voci di mercato, di alcune squadre importanti del nostro calcio, Giorgio Cittadini ha coronato queste ore sotto i riflettori con un gol (di testa a sfruttare un corner di Millico) nello stage della Nazionale. Un grande risultato per un ragazzo al primo anno tra i professionisti e finalmente sanissimo da un punto di vista fisico dopo aver dovuto fare i conti con tantissimi contrattempi fisici soprattutto nella stagione 2020/21, peraltro molto particolare per i ragazzi della Primavera per via di uno stop, durato diversi mesi, nel bel mezzo del campo.

Il classe 2002 triumplino è peraltro profilo di interesse assoluto per tutto il nostro calcio, considerando anche le difficoltà a produrre elementi di grandissima prospettiva nel ruolo da qualche tempo. Ai tempi del settore giovanile passò anche momenti non facili, con un po’ di panchina qua e là. Un percorso non facile, ma, inutile dire che la dura salita è ricordata con piacere, alla fine dei conti, se ripagata da un bel panorama in vetta. Il top non è ancora raggiunto, anche perchè l’appetito vien mangiando, ma l’impressione è che il ragazzo, prelevato dal Lumezzane a 14 anni, potrà avere un grosso avvenire.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti