Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Dirette

Betis Siviglia-Atalanta 0-3, la diretta testuale

atalanta

90′ Finisce qui! L’Atalanta dà seguito alla vittoria di Nizza c trova un altro grande successo di rango internazionale al Villamarin di Siviglia. Gara in discussione solo nel primo quarto di match, poi dal gol di Muriel in avanti la Dea ha dato l’impressione di essere totalmente padrona del campo. Notizie positive in tantissimi aspetti: da Musso alla partecipazione degli attaccanti, passando per i 90′ giocati da de Roon e Koopmeiners.

87′ Juanmi fallisce una grossa occasione di testa a pochi passi da Musso. Era ad ogni modo tutto fermo: posizione di off-side.

84′ Fallo di de Roon e punizione dai 30 metri per il Betis, che ora prova a trovare almeno la rete consolatoria della bandiera. La battuta di Willian Josè è però sulla barriera.

80′ Lento il tiro di Ederson, innescato da Hojlund. Para Rui Silva.

77‘ Ruggeri va avanti a grandi falcate, poi viene chiuso all’ultimo, sul più bello.

73′ De Roon!
A lato non di molto il rasoterra dell’olandese, stasera molto attivo in zona tiro.

71′
Zappacosta spende il fallo sulla destra dopo un errore in disimpegno. Punizione per il Betis dalla sinistra.

68′
Gara che ora sembra aver perso di senso, anche per via dei tanti cambi effettuati.

47′ EDERSON!! Dilaga l’Atalanta! 
Il brasiliano non fa a tempo a mettere piede in campo che segna lo 0-3, ponendosi tra la palla e Ruibal e battendo con un tiro preciso e di prima intenzione il portiere spagnolo.

46′ Comincia la ripresa.

SECONDO TEMPO

 

45′ Fine primo tempo! Atalanta meritamente in vantaggio al Villamarin.

40′ Rui Silva liscia clamorosamente in uscita e per poco non consente a Maehle la battuta a rete con la porta sguarnita, fondamentale il recupero di Luiz Felipe in fallo laterale.

34′ Si segnala un ottimo Ruggeri, come già negli altri due test finora giocati, a sinistra.

30′ Alex Moreno prova la botta da lontanissimo con il mancino, palla alta.

28’ RADDOPPIA L’ATALANTA!! Segna Marten de Roon! Koopmeiners si appoggia a Zapata, lucido nel vedere l’ex Hereenveen a rimorchio, che con il piattone la piazza alla destra di Rui Silva. Uno due dell’Atalanta, che ora ha freddato il Villamarin.

25’ Borja Iglesias calcia a lato da posizione defilata. Schiaccia troppo il tiro il bomber del Betis, 8 reti in campionato finora.

24’ Zapata calcia dopo un tacco di Djimisti, in proiezione offensiva. Palla a lato.

22’ MURIEL!!! GOL PAZZESCO! Cross di Ruggeri da sinistra, Alex Moreno rinvia ma al limite è appostato Muriel, che fulmina con tiro pazzesco il malcapitato Rui Silva. Applausi anche dal pubblico dello sportivissimo pubblico del Betis, nonostante il colombiano in passato fosse stato a Siviglia con i colori dei rivali.

17’ Musso compie un grande intervento! Il portiere argentino si oppone alla grande a Fekir, che era riuscito a eludere la guardia di Palomino con una triangolazione.

15’ Qualche problema per Muriel, colpito duro. Nulla di preoccupante, ad ogni modo, per l’ex Udinese e Samp.

5’ Clima totalmente diverso rispetto a quanto siamo abituati alle nostre latitudini a Siviglia. Quasi 20 gradi e tanti calciatori in divisa a mezze maniche…

1’ Partiti! Ha avuto inizio, con qualche minuto di ritardo sulla tabella di marcia, il match.

 

BETIS SIVIGLIA-ATALANTA 0-3

Marcatori: 22′ Muriel, 28′ de Roon, 47′ Ederson

BETIS SIVIGLIA (4-2-3-1): Rui Silva, Sabaly (46′ Ruibal), Luiz Felipe (69′ Dani Perez), Garreta, Moreno; William Carvalho (46′ Edgar) Guardado; Luiz Henrique, Fekir (68′ Camarasa), Rodri, Iglesias (69′ William Josè).

Allenatore: Pellegrini.

 

ATALANTA (3-4-1-2): Musso (89′ Rossi), Toloi, Palomino (80′ Okoli), Djimsiti; Zortea (46′ Ederson), de Roon, Mæhle (62′ Zappacosta), Ruggeri (80′ Soppy); Koopmeiners; Muriel (62′ Lookman), Zapata (62′ Hojlund).

Allenatore: Gasperini.

Arbitro: Mario Melero Lopez

 

16:45  Amiche ed amici amanti del calcio buon pomeriggio, l’Atalanta prosegue il suo avvicinamento al ritorno del campionato con la terza amichevole in salsa europea. Dopo Eintracht e Nizza è il tempo dell’esame di spagnolo, da passare, se possibile, indenni, per passare un Natale all’insegna della massima serenità. Non sarà facile, perché di fronte c’è l’ottimo Betis Siviglia, quarta forza del campionato e primo nel proprio girone di Europa League davanti alla Roma.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Dirette