Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Sacchi: “L’Atalanta può spaventare gli squadroni”

L’ex allenatore: “Gasperini bravissimo e società competente. Ci sono tutti gli ingredienti per affrontare con fiducia il girone di ritorno”

Fine anno tempo di bilanci e pagelle. L’ex tecnico di Parma e Milan, Arrigo Sacchi ha scritto le sue e per l’Atalanta arriva un 6+, voto non altissimo che però è pieno di speranze per il futuro.

Il giudizio di Sacchi sul 2022 dell’Atalanta

L’Atalanta, nelle ultime stagioni, ci ha sempre abituato bene, fin troppo. Adesso si sta rinnovando e non è sempre un’operazione facile. Si devono trovare i giusti equilibri, serve un po’ di pazienza – ha detto attraverso la Gazzetta dello Sport -. Per la grande stima che nutro nei confronti di Gasperini, sono convinto che lui riuscirà a gestire questo periodo e a riportare l’Atalanta ai valori di prima. Gasp è bravissimo, la società è competente, l’ambiente molto appassionato e quindi ci sono tutti gli ingredienti per poter affrontare con fiducia il girone di ritorno. È tutt’altro che improbabile spaventare gli squadroni che le stanno davanti, Sarebbe un altro capolavoro calcistico compiuto da un club che, negli ultimi anni, è stato un esempio per tutta l’Italia“.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News