Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Le statistiche dei giocatori prima della ripresa: 2/Il centrocampo

Continua il viaggio in mezzo ai numeri: tocca al reparto di mezzo, esterni compresi. Eccoli, nome per nome

Laterali a tutta fascia, interni puri ovvero mediani a due, jolly e chi più ne ha più ne metta. I numeri delle prime 15 giornate dell’Atalanta, utili per un’analisi a bocce ferme e a tutto tondo, proseguono col centrocampo.

3 Joakim Maehle (’97, DAN)
14 partite (6 subentri, 5 sostituzioni), 1 panchina, 804 minuti, 1 assist, 11 tiri (2 nello specchio, 5 fuori, 4 parati), 15 occasioni da gol, 399 passaggi (precisione 81%), 14 passaggi chiave, 9 cross utili, contrasti vinti/persi 8/37 (18%), 55 recuperi, 9 palle perse, 9,831 km percorsi (32% camminata, 56% corsa, 12% scatto), 32,43 km/h velocità massima, 7,41 km/h velocità media, 1 legno, 7 falli subìti, 8 falli commessi, 2 ammonizioni

7 Teun Koopmeiners (’98, OLA)
15 p (1 subentro, 1 sostituzione), 1296 minuti, 4 gol (2 rigori), 1 assist, 1 rigore sbagliato, 27 tiri (12 nello specchio, 7 fuori, 8 parati), 19 occasioni da gol, 643 passaggi (precisione 76%), 18 passaggi chiave, 13 cross utili, contrasti vinti/persi 13/56 (19%), 76 recuperi, 11 palle perse, 11,300 km percorsi (5° in serie A; 28% camminata, 63% corsa, 9% scatto), 33,05 km/h velocità massima, 7,23 km/h velocità media, 11 falli subìti, 15 falli commessi, 3 ammonizioni

13 Éderson José dos Santos Lourenço da Silva (’99, BRA)
13 p (5 subentri, 5 sostituzioni), 2 turni infortunato, 742 minuti, 15 tiri (3 nello specchio, 5 fuori, 7 parati), 10 occasioni da gol, 284 passaggi (precisione 79%), 10 passaggi chiave, 3 cross utili, contrasti vinti/persi 15/43 (26%), 49 recuperi, 12 palle perse, 9,654 km percorsi (28% camminata, 60% corsa, 12% scatto), 33,31 km/h velocità massima, 7,83 km/h velocità media, 17 falli subìti, 10 falli commessi, 1 ammonizione

15 Marten de Roon (’91, OLA)
13 p (1 subentro, 2 sostituzioni), 1030 minuti, 2 turni infortunato, 1 assist, 2 tiri (0 nello specchio, 2 fuori), 4 occasioni da gol, 514 passaggi (precisione 79%), 3 passaggi chiave, 2 cross utili, contrasti vinti/persi 13/45 (22%), 72 recuperi, 6 palle perse, 10,710 km percorsi (30% camminata, 63% corsa, 7% scatto), 32,46 km/h velocità massima, 7 km/h velocità media, 6 falli subìti, 13 falli commessi, 3 ammonizioni

21 Nadir Zortea (’99, vivaio)
8 p (7 subentri, 1 sostituzione), 6 panchine, 1 turno infortunato, 182 minuti, 1 assist, 2 tiri (2 nello specchio, 0 fuori), 3 occasioni da gol, 56 passaggi (precisione 54%), 3 passaggi chiave, 3 cross utili, contrasti vinti/persi 5/17 (23%), 13 recuperi, 1 palla persa, 6,586 km percorsi (31% camminata, 59% corsa, 10% scatto), 33,92 km/h velocità massima, 7,43 km/h velocità media, 0 falli subìti, 4 falli commessi, 1 ammonizione

33 Hans Hateboer (’94, OLA)
12 p (3 sostituzioni), 2 panchine, 1 squalifica, 1048 minuti, 1 gol, 7 tiri (1 nello specchio, 4 fuori, 2 parati), 10 occasioni da gol, 404 passaggi (precisione 80%), 10 passaggi chiave, 9 cross utili, contrasti vinti/persi 10/46 (18%), 37 recuperi, 5 palle perse, 10,720 km percorsi (35% camminata, 53% corsa, 12% scatto – 3° in serie A), 33,96 km/h velocità massima, 6,94 km/h velocità media, 2 falli subìti, 13 falli commessi, 6 ammonizioni

77 Davide Zappacosta (’92, vivaio italiano)
2 p (2 sostituzioni), 92 minuti, 0 assist, 0 tiri (0 nello specchio, 0 fuori), 0 occasioni da gol, 30 passaggi (precisione 70%), 0 passaggi chiave, 0 cross utili, contrasti vinti/persi 2/7 (22%), 6 recuperi, 0 palle perse, 5,670 km percorsi (34% camminata, 55% corsa, 11% scatto), 32,52 km/h velocità massima, 7,17 km/h velocità media, 1 fallo subìto, 2 falli commessi, 1 ammonizione

88 Mario Pasalic (’95, CRO)
14 p (3 subentri, 10 sostituzioni), 1 panchina, 880 minuti, 1 gol, 2 assist, 9 tiri (3 nello specchio, 2 fuori, 4 parati), 10 occasioni da gol, 315 passaggi (precisione 81%), 8 passaggi chiave, 2 cross utili, contrasti vinti/persi 6/61 (9%), 45 recuperi, 16 palle perse, 8,894 km percorsi (33% camminata, 56% corsa, 11% scatto), 32,81 km/h velocità massima, 7,23 km/h velocità media, 11 falli subìti, 16 falli commessi, 1 ammonizione

93 Brandon Soppy (’02, FRA, Under 22)
10 p (3 subentri, 4 sostituzioni), 4 panchine, 529 minuti, 3 assist, 7 tiri (2 nello specchio, 3 fuori, 2 parati), 10 occasioni da gol, 212 passaggi (precisione 78%), 7 passaggi chiave, 4 cross utili, contrasti vinti/persi 4/39 (9%), 49 recuperi, 7 palle perse, 8,480 km percorsi (35% camminata, 53% corsa, 12% scatto), 33,62 km/h velocità massima, 6,94 km/h velocità media, 17 falli subìti, 16 falli commessi, 2 ammonizioni

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti