Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Mercato 2.0, l’Atalanta risparmia pescando in casa

Calendario

Non sarà un mercato facile, ma l’Atalanta potrà approfittare di alcuni recuperi d’eccellenza ‘a zero’, da Palomino a Zappacosta

“Scalvini e Ruggeri restano dove sono, ma non è il caso di entrare nei dettagli: c’è tutto il mese per operare, la situazione è fluida e complicata”. Le parole del presidente dell’Atalanta Antonio Percassi non lasciano spazio a dubbi: sarà un mercato difficile e in continuo mutamento quello di riparazione invernale. Eppure la squadra di Gasperini due certezze le ha: Scalvini e Ruggeri non partiranno. Con l’esterno classe 2002, l‘Atalanta ha trovato il mancino naturale che le mancava sulla fascia sinistra, facendole risparmiare tra i 7 (il costo di Doig) e i 21 (il prezzo di Sosa) milioni di euro.

Non solo, un mese e mezzo fa mister Gasperini ha ritrovato anche il suo ministro della difesa Palomino, reintegrato dopo la sospensione per doping, e venerdì anche l’esterno Zappacosta, in campo dopo 109 giorni e due ricadute al retto femorale. Tre acquisti fondamentali, a costo zero, nei reparti più preziosi. Visto l’affollamento in area piccola, l’unica zona del campo che resta più scoperta è la mediana. Ma anche qui il Gasp sta tentando l’esperimento: oltre a Ederson, il brasiliano ha ancora un enorme potenziale di crescita, per dare il cambio agli inossidabili olandesi de Roon e Koopmeiners, lancia Maehle, il duttile rinforzo pescato in casa propria. 

Dato che la rosa è lunga e potrebbe non accorciarsi, e dato che a loro volta anche le entrate potrebbero scarseggiare, re-interpretare le forze ‘made in Bergamo’ appare la soluzione più logica e conveniente ai nerazzurri. E chissà se sarà così anche per il terzo Rossi, che a Siviglia ha dato il cambio a Musso all’ultimo minuto, candidandosi vice per un giorno.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
d'amico atalanta

SONDAGGIO – Che voto date al calciomercato invernale dell’Atalanta?

Ultimo commento: "Ah non sapevo ci fosse stato il calcio mercato ... a parte le battute voto 2. Da un anno manca un esterno sinistro di ruolo, ma forse non è stato..."
gasperini

Atalanta “non da Europa”, l’esito del sondaggio: presto per gli obiettivi

Ultimo commento: "Sarebbe stata da champions se avessero allungato il braccino prendendo un esterno top e un trequartista alla Strefezza. Altra occasione persa."

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Hai ragione Pinocchio! Per fortuna non fanno parte della società. A parte che non ne hanno le qualità. Sarò sempre grato a questa società che ci..."
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Da non farselo sfuggire , comprarlo !!!"

Altro da Calciomercato