Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’AZ Alkmaar del fratello di Koopmeiners

L’Atalanta riceve gli olandesi domani al Gewiss Stadium, in campo Peer Koopmeriners, il fratello minore di Teun, la stella è lo svedese Karlsson

Teun Koopmeiners affronterà domani alle ore 19 la squadra che l’ha cresciuto, 154 partite e 43 gol, e nella quale gioca attualmente anche suo fratello Peer, di due anni più giovane (2000), un altro mediano dal tiro potente, ma di piede destro, 6 spezzoni finora nella Eredivisie. E nell’ultima amichevole del club olandese contro il Valencia di Rino Gattuso (3-1), Peer ha giocato una ventina di minuti entrando a gara in corso.

L’AVVERSARIO. Come scrive L’Eco di Bergamo, l’AZ Alkmaar è una squadra che ha un buon equilibrio tra fase offensiva e fase difensiva, quarta con 29 punti, frutto di 9 vittorie, 2 pari e 3 sconfitte, ma a soli 4 punti dalla vetta occupata dal Feyenoord e a -1 dal secondo e terzo posto di Ajax e Psv, appaiate a 30. L’Az ha infilato 25 reti in 14 partite e ne ha subite 16, seconda miglior difesa del torneo. In Europa ha superato il suo girone di Conference League, vincendo 5 partite su 6 e chiudendo davanti a Dnipro, Apollon e Vaduz. Un 4-3-3 di corsa e qualità sugli esterni, con la spinta dalle retrovie del terzino destro giapponese Sugawara e del giovane promettente mancino ungherese Milos Kerkez, e nella linea d’attacco di Jens Odgaard (8 gol stagionali), sull’ala destra Jesper Karlsson, 24enne svedese, che è il giocatore dal potenziale più importante.

Quella olandese è una squadra con molti giovani di prospettiva, nella storia ha vinto 2 scudetti, l’ultimo nel 2008/09, con Louis van Gaal in panca, 6 coppe d’Olanda e nel 1981 ha perso la finale di Coppa Uefa contro l’Ipswich Town.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News