Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Qui Spezia – Caldara: “Con l’Atalanta sarà dura”

Il difensore: “Quella nerazzurra non è solo una squadra, è un modo di vivere, una cultura

Alla ripresa del campionato l’Atalanta sfiderà lo Spezia dell’ex Mattia Caldara e per il canterano nerazzurro non potrà essere una partita come tutte le altre: “Ancora oggi mi sento atalantino. L’Atalanta non è solo un club, è un modo di vivere, una cultura. Io ho debuttato in A con Colantuono e gli sono grato. Gasp è un genio, il mio maestro, mi ha cresciuto. Senza di lui… Il calcio che si vuole fare oggi è quello che aveva iniziato già a fare lui tanti anni fa. Sarà dura, dovremo provare a sfruttare le poche occasioni che ci concederanno”.

Per conoscere tutte le sue dichiarazioni leggete l’articolo di CalcioSpezia.it

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario