Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’Eco su Ruggeri: “Non è bello da vedere, ma con Gasp crescerà”

L’esterno ha giocato gli ultimi impegni dei nerazzurri in amichevole, si conquisterà una maglia da titolare in campionato?

“Bergamasco di Zogno, unico mancino tra i sei giocatori di fascia attualmente in organico. I suoi passi avanti sono testimoniati dalla scelta del tecnico di fargli giocare tutte queste quattro amichevoli internazionali da titolare. Solo Toloi ha avuto tanto spazio a dicembre”. L’argomento in ballo è Matteo Ruggeri, a trattarlo è ‘L’Eco di Bergamo’ in edicola.

Non è bello da vedere e non sempre è impeccabile nelle giocate (forse più per paura dell’errore che per limiti reali), ma quando spinge ha grande forza e nessuno mette in area cross come i suoi. Certo, non sarà il titolare delle prossime 24 gare. Ma la sua crescita merita fiducia. Non serve prendere un mancino come lui che magari costa 10 milioni. Lasciamo crescere Ruggeri agli ordini di Gasp. Non c’è scuola migliore. Poi a giugno lo si potrà giudicare” aggiunge il quotidiano.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News