Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Enigma difesa, da indistruttibile a distratta

toloi

Nei primi otto turni l’Atalanta ha subìto 3 reti, negli ultimi otto 14 Palomino e Toloi in difficoltà contro Nzola e Gyasi, anche Sportiello incerto

L’Atalanta è incappata nella quarta gara consecutiva con almeno due reti al passivo: era successo con Napoli, Lecce e Inter, è capitato nuovamente con lo Spezia. Le troppe reti subite sono state una costante con Gasperini, ma prima l’attacco super faceva dimenticare i gol incassati: l’Atalanta di oggi, però, segna meno rispetto ai tempi d’oro e per questo le sbavature difensive finiscono per rivelarsi più pesanti, come scrive L’Eco di Bergamo.

Eppure proprio questa stagione era iniziata al contrario: nelle prime otto giornate, erano state solo tre le reti subite e quello era il punto di forza che aveva tenuto la squadra al comando per parecchie settimane, una delle migliori difese d’Europa. Poi però è cambiato tutto: nelle successive otto giornate, dall’Udinese allo Spezia, Musso e Sportiello hanno incassato ben 14 reti, quasi il quintuplo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News