Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il gennaio dei nerazzurri dall’era Gasperini

Gennaio, mese particolare per la ripresa dopo le feste, il mercato aperto e la Coppa Italia da giocare in infrasettimanale

A La Spezia, novità assoluta da quando il Gasp guida la panchina nerazzurra, l’Atalanta non ha vinto la sua prima gara di gennaio, pareggiandola in extremis. Non era mai successo nelle ultime sei stagioni, quando la squadra si era affacciata al nuovo anno con un ‘buona la prima’ a suon di goleade che le aveva fruttato il record di 27 reti in totale alla prima dell’anno, una media di 4,5 a incontro.

Come ricorda il Corriere della Sera Bergamo, risultati epici l’1-4 inflitto al Chievo l’8 gennaio 2017, l’1-2 alla Roma alla Befana 2018, lo 0-5 al Frosinone del 20 gennaio (la pausa invernale si osservò le prime due settimane del mese), manita a cinque dita anche sul Parma all’Epifania 2020, altra cinquina ai danni del Sassuolo il 3 gennaio 2021, per concludere in bellezza con i 6 gol rifilati l’anno scorso, il 9 gennaio, sul campo dell’Udinese. Cinque gol presi nelle sei gare d’esordio dell’anno dal 2017 al 2022, due reti subite solo nella prima del 2023.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News