Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Sartori: “Io e Gasp completamente diversi. L’Atalanta andrà in Europa e Hojlund…”

Sartori

L’ex direttore tecnico nerazzurro, oggi al Bologna, ha parlato a L’Eco di Bergamo

Di seguito un estratto dell’intervista di Sartori al quotidiano bergamasco: “Lunedì sera vedrò tutti molto volentieri e mi emozionerò, ne sono certo. Tra Atalanta e Bologna oggi c’è differenza, questo è chiaro. Senza Arnautovic, non abbiamo punte disponibili. Io penso che la classifica sia già delineata. Le prime sette di oggi saranno lì anche a fine torneo. L’Atalanta andrà in Europa e da qui alla fine recupererà posizioni: a primavera avrà il vantaggio di non giocare le coppe. Mercato? A Bergamo ci sono tantissimi buoni giocatori, ma nessuno nel ruolo che ci serve di terzino sinistro. Abbiamo trattato Hojlund al Bologna, poi è arrivata la corazzata nerazzurra e ci siamo ritirati: mi spiace, diventerà un big da Premier. Io e Gasperini siamo persone completamente diverse, ma abbiamo lavorato con tutte le nostre forze per il bene dell’Atalanta”.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News