Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L. Percassi: “Vialli mi ha cambiato la vita, devo ringraziarlo”

Luca Percassi Atalanta

L’amministratore delegato dell’Atalanta ha parlato ai microfoni di SKY prima della sfida contro il Bologna, ricordando Gianluca Vialli

Di seguito un estratto delle sue parole: “È passato qualche anno, però quando sono andato al Chelsea, grazie a Gianluca, per me ha rappresentato una persona che mi ha cambiato la vita, ho un ricordo straordinario. Aveva deciso di confermarmi, avevo 17 anni ed ero nel settore giovanile del Chelsea. Gli devo un immenso grazie per quello che ha rappresentato per me e per la mia famiglia. Io andai al Chelsea il 12 luglio del 1998, quando la Francia batté il Brasile. Iniziava il ritiro e molti nazionali erano stati alla Coppa del Mondo. Noi giovani fummo aggregati per la prima squadra: di lì a poco, una settimana, eravamo sotto la doccia io e Gianluca e con il sorriso mi disse “vai in sede che ti aspettano, saremmo felici di tenerti con noi”. È un momento unico”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News