Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

CdS: “Partenze a rilento e approcci sbagliati, occhio Dea”

Subire un gol e poi riprendersi, ma non sempre: questo il focus sull’Atalanta e le partite iniziate ‘in salita’

Il 2023 è partito male, con due recidive su due: Gyasi all’8’ nel 2-2 con lo Spezia e Orsolini al 6’ per l’1-2 finale a Bologna. Nell’anno solare 2022 l’Atalanta è invece incappata in avvii horror per 5 volte, e non sempre è finita bene: Piątek al 9’ (2-3 per la Fiorentina), Aránguiz del Leverkusen all’11’ (3-2 per il Gasp), Insigne al 14’ (1-3 per il Napoli), Sanabria al 4’ (4-4 col Toro), Zaccagni al 10’ lo scorso ottobre (0-2 per la Lazio), infine il gol di Evjen dopo 35″ nel test con l’AZ. Partenze a rilento e approcci sbagliati pericolosi: domenica arriva a Bergamo la Salernitana di Piątek, uno abituato a sparare la cartuccia al calcio d’inizio”. Sul ‘Corriere della Sera Bergamo’ in edicola c’è un approfondimento relativo alle partenze ‘in salita’ dell’Atalanta.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News