Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Il muro del Tifoso

Davvero non è un’Atalanta da Europa, come dice Gasperini? Parola ai tifosi

Brescia-atalanta

Il tecnico nerazzurro, nella conferenza stampa-sfogo dell’ultima amichevole dell’anno, ha parlato di Europa come di un non-obiettivo. Ha ragione?

L’Atalanta non è, o non sarebbe, da Europa. O almeno, realisticamente, secondo la visione delle cose di chi la dirige dalla panchina, non può aspirare a fissare traguardi così altolocati. Il sasso nello stagno è stato gettato dalla mano di Gian Piero Gasperini. Nessuno conosce meglio di lui le potenzialità dell’organico affidatogli. Ma dall’alto del sesto posto dopo 15 giornate di campionato, parlare di obiettivo da non fissare, forse, significa mettere le mani avanti un po’ troppo in fretta. Come se i tifosi non dovessero più aspettarsi un tour oltre confine.

GASPERINI E L’EUROPA. Forse per battere sul tasto del rinnovamento anagrafico della rosa, all’insegna della triade “valorizzazione, vendita con plusvalenze e reinvestimenti”, il tecnico nerazzurro ha improvvisamente abbassato l’asticella delle ambizioni o degli obiettivi realistici. Pur tra mille rassicurazioni che la squadra e lui faranno il massimo per restare in alto, rimane la contrarietà del mister ai sogni continentali evocati dalla stampa “all’indomani dell’ottavo posto che è comunque il sesto miglior risultato di sempre”. Ha ragione lui? Che ne pensano i lettori di CalcioAtalanta? La palla passa a loro, come sempre sui temi scottanti e di stretta attualità.

Nel dopogara con l'AZ Alkmaar l'allenatore dell'Atalanta ha decisamente abbassato l'asticella delle ambizioni, a suo dire alzata all'eccesso dalla stampa. Ma la squadra di Gasperini non è nemmeno da Europa League?

69 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

69 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Il muro del Tifoso