Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Formazioni a confronto – Con Boga il Gasp gabba ancora i giornalisti

boga

L’ivoriano nel modulo a tridente scompagina i piani ai giornalisti chiamati a indovinare l’undici con la Salernitana

Jeremie Boga non è certo l’unico giocatore in campo dal 1′ contro la Salernitana ad aver preso in contropiede i giornalisti intenti a stilare le rispettive formazioni della vigilia. Stavolta, se l’undici di partenza dell’Atalanta non è stato azzeccato da anima viva, è anche perché le varie testate hanno dato fiducia ai vari Ederson, Mario Pasalic e Hans Hateboer tra la trequarti e la corsia sinistra, dove pure le indicazioni di Gian Piero Gasperini il sabato pomeriggio andavano in direzione di Matteo Ruggeri, “unico mancino di ruolo”.

BOGA, I GIORNALISTI IN CONTROPIEDE. L’ivoriano nel tridente è stato l’errore comune ai quotidiani di riferimento della nostra lotta a distanza tra i pronostici sullo schieramento del tecnico nerazzurro dal kick off. In neretto corsivo, come d’abitudine, trovate tutti gli altri. Il maggiore responsabile del qui pro quo, ovviamente, è il cambiamento di assetto tattico dell’attacco: niente sottopunta deputata a pressare il portatore di palla avversario, bensì due ali pure e lo sfondatore. Lookman-Hojlund-Zapata, appunto. Due errori per quattro su sei, plauso a Corriere dello Sport e Tuttosport, caduti sul solo Boga.

La formazione di CalcioAtalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Scalvini, Palomino; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Ruggeri; Pasalic; Lookman, Højlund.

 

La formazione de L’Eco di Bergamo (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Zappacosta; Ederson; Hojlund, Lookman.

 

La formazione de La Gazzetta dello Sport (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Hateboer, De Roon, Éderson, Zappacosta; Koopmeiners; Hojlund, Lookman.


La formazione di Tuttosport (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Zappacosta, De Roon, Koopmeiners, Ruggeri; Pašalić; Hojlund, Lookman.

La formazione del Corriere dello Sport (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Zappacosta, De Roon, Koopmeiners, Ruggeri; Pašalić; Hojlund, Lookman.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Rubriche