Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pioggia di gol in trasferta come in casa, ecco il capocannoniere

Per 14 volte l’Atalanta ha calato una manita, 3 volte una sestina, altre 3 un settebello e 2 volte un’ottava

Analizzando le 22 goleade dell’era gasperiniana, come fa il Corriere di Bergamo, un dato colpisce più degli altri: per 11 volte l’Atalanta ha travolto di gol il nemico a Bergamo, e per altre 11 l’ha fatto in trasferta. Quando si parla di goleade, l’Atalanta quindi non guarda in faccia al terreno di gioco: in casa  vincerà poco, ma le volte che lo fa è da standing ovation. In totale, nelle 22 goleade, l’Atalanta ha segnato ben 125 reti subendone solo 22.

In 8 occasioni ha unito la goleada al clean-sheet, in media ha segnato 5,6 reti a match subendone una. I 125 gol li hanno realizzati ben 30 nerazzurri diversi (7 differenti con la Salernitana, record): sul podio il re delle goleade Ilicic, a quota 21 reti, seguito da Muriel a 16, Zapata a 14 e Gomez a 12. Il mese in cui i bergamaschi sono ispirati è gennaio, 6 goleade, quasi un terzo. Vittime preferite Sassuolo, Crotone, Udinese e Parma, travolte in doppia cifra.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News