Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’Atalanta e il rimpianto per Lecce: poteva essere seconda

lecce-atalanta

Sulla stampa emerge il rimpianto col senno di poi per l’occasione perduta. Ma anche col ko di Lecce è una Dea da Europa

Cinque squadre in 3 punti e Atalanta comunque da Europa, ma quanti rimpianti per il ko di Lecce figlio dell’ormai famigerato turnover da nove undicesimi rispetto al precedente ko interno col Napoli. Nell’analisi odierna de L’Eco di Bergamo quella inopinata sconfitta trova ancora posto, pur tra i toni generalmente ottimistici: è tornata la squadra da corsa che fa sognare traguardi in alto loco.

IL RIMPIANTO PER LECCE. Nonostante l’incidente al “Via del Mare” il 9 novembre scorso, comunque, i numeri di gennaio hanno segnato la netta ripresa anche in classifica. Dove la creatura di Gian Piero Gasperini, sempre meglio nel girone di ritorno (3 punti in più di media, sarebbero 7 senza il crollo della seconda metà del 2021/22) a eccezione dei 21 punti su 59 della scorsa stagione, ribaltando quel risultato a questo punto avrebbe potuto essere seconda dietro i Ciucci, che stanno facendo un campionato a sé.

L’ATALANTA E LA CORSA ALL’EUROPA. Per 4 mesi, poi, senza coppe si giocherà una volta a settimana al netto di un turno infrasettimanale a maggio. Proprio l’assenza di impegni continentali, è la tesi del quotidiano cittadino, sarà un vantaggio per i nerazzurri, tornati a correre anche nel senso letterale del termine in casa della Juventus: i 120,560 chilometri percorsi sono il miglior risultato delle ultime 80 partite, a ruota dei 120,65 nel 3-0 interno al Parma il 6 gennaio di due anni fa.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News