cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Quell’incredibile adrenalina degli ultimi minuti, che non dimenticheremo mai

Le sensazioni degli ultimi minuti, poco prima del fischio finale, sono state veramente incredibili. Non le dimenticheremo mai...

Uno degli aspetti più incredibili della doppia sfida contro la squadra di Klopp, che quindi, almeno ancora per un po’ non potrà dire di aver vinto l’Europa League, è stata soprattutto quella gioia che lo stadio ha emanato a partire, di fatto, dal 75′ in poi.

Dopo il rigore trasformato da Salah, inutile nascondersi, più di qualcuno aveva visto manifestarsi qualche piccolo fantasmino, anche alla luce della grande tradizione di rimonte che il Liverpool ha negli anni. La maturità della squadra, però, è stata incredibile, anche per via di una preparazione davvero eccezionale del duplice impegno da parte dello staff tecnico. Ogni linea di passaggio dell’avversario è sicuramente stata studiata, in ogni sua fattezza e aspetto, per chissà quante volte e da chissà quanti giorni.

Quando l’impresa è sembrata più vicina, poi, i boati hanno cominciato, su ogni singola riconquista della palla della Dea, a farsi più frequenti. Poi, nel finale, il fantastico abbraccio di tutto il gruppo squadra nei pressi del tunnel. Momenti che, al di là di come andrà il prosieguo di questo cammino e della stagione, ricorderemo sempre.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il centravanti di Fidene si conferma leader assoluto nel finale di stagione nerazzurro. Bene anche...
I voti ai protagonisti o meno in campo al Via del Mare: fate i giornalisti,...
In vista della finale di Dublino i tifosi dell'Atalanta preferiscono risparmiare tutti i titolari ma...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...

Diretta tv, streaming e live testuale della partita che può valere la corsa alla qualificazione...

Altre notizie

Calcio Atalanta