Resta in contatto

News

Superlega: Atalanta in silenzio, la moglie di Luca Percassi si sfoga sui social

Il club orobico non ha ancora emanato nessun comunicato ufficiale, mentre la moglie di Percassi ha affidato il suo pensiero ad Instagram

Come riportato dall’edizione odierna del Corriere Bergamo, nessuna risposta ufficiale per ora sul fronte societario Atalanta in merito alla nascita della Superlega.

Sui social, invece, qualcosa è apparso. “Ho sempre pensato che lo sport fosse “che vinca il migliore!”. Invece no… in base ai cervelloni invincibili del calcio, lo sport è “che vinca il più ricco, famoso o potente…”, è il post, in una story su Instagram, di Cristina Radici, moglie dell’amministratore delegato nerazzurro Luca Percassi.

40 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
40 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
alessandro
alessandro
27 giorni fa

ma chi se ne frega dell’Atalanta, mai vinto nulla con 4 tifosi in croce, non conterete mai nulla

marco
marco
26 giorni fa
Reply to  alessandro

tu…tu…tu…tututu…tududu…t…ù
forza dea
sempre a testa alta

Emanuele
Emanuele
27 giorni fa
Reply to  alessandro

Stai zitto pagliaccio

luca
luca
27 giorni fa
Reply to  alessandro

…..ma sempre a testa alta, al contrario di tanti altri fanfaroni.

Andrea
Andrea
27 giorni fa
Reply to  alessandro

Almeno noi abbiamo i conti sempre in ordine e andiamo avanti a testa altissima,vorrò vedere voi quando sarete fuori di tutto cosa combinerete

Attilio4951@gmail
Attilio4951@gmail
27 giorni fa

Sono interista maquando L’ATALANTA gioca con l’Inter tifo Atalanta sarò pazzo sono Bergamasco a cui piace il bel calcio e maglia sempre sudata forza DEA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Ecco ché x pagare i debiti accumulati x gestioni scellerate anno trovato un Banchiere x fare un circo x pochi intimi , si prenda esempio di una squadra di provincia con un Presidente che con una gestione oculata ( non da mercenario) sta dimostrando che con intelligenza , passione , ha costruito una squadra che si è fatta onore all’estero e in Italia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Agree….. ma il diavolo fa le pentole ma non i coperchi….🌺🌺🌺

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Poi faranno altri debiti e inventeranno altre cavolate adesso tutti a lavarsi la bocca parlando di modello Atalanta sempre Forza Atalanta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Che dire sono nata tifano la Dea… perché sono sempre andata a vedere sin da ragazza L Atalanta come si dice a Bergamo si va all Atalanta perché c’è l hai nel cuore… Perché hai nel cuore Bergamo… quello è il calcio.. Le altre le chiamano squadre top… ma che top sono piene di debiti… fiera di non fare parte di quel gregge che tifera non delle squadre ma delle multinazionali…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

voi siete la speranza per un calcio diverso

a Roma, al di là della maglia e del genoano che vi allena, forza Dea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Non immaginate la goduria quando le 3 italiane candidate alla superlega vengono asfaltate

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Ogni tanto salta fuori qualcuno che ha scoperto l’acqua calda… Calcio no sport=calcio si business monetario..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Come recita un vecchio detto: “dietro a un grande Uomo c’è sempre una grande DONNA!” Parole che escono dal cuore di una vera atalantina.🖤💙🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Da una che x meritocrazia alla mattina si alza alle 5 per andare a pulire i cessi….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

È come nella vita, il nepotismo……. non va avanti chi ha MERITO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Grande presidente 💙🖤… resta sempre quello che sei nn farti influenzare da presidenti falliti andiamo avanti per la nostra strada e nella nostra crescita sempre e solo atalanta fiero di questa società

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Brava Cristina grande sportiva

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

A be’ se lo dice lei🤔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

le partite saranno simili alle partite degli Harlem Globtrotters …praticamente un circo dove non ci sarà pericolo di essere eliminati dal Lione, Porto o Ajax oppure di non passare i gironi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Non ho capito bene nella Superlega il Milan porta i palloni, la Juve porta gli arbitri?

Sabrina
Sabrina
27 giorni fa

Porta i soldi

Miriam
Miriam
27 giorni fa
Reply to  Sabrina

Quali soldi che non ne hanno??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Purtroppo Cristina ha ragione!! Comunque a me da judoka hanno sempre insegnato che sono l’onestà la sportività e in fine anche le vittorie che fanno “grande” un atleta o una squadra!! E sarà sempre il mio principio! E poi voglio vedere quanti giocatori parteciperanno visto che si parla di esclusione da tutte le altre competizioni mondiali ed europei compresi!! E comunque sempre onore all’Atalanta!!

FERRUCCIO FUSARI
FERRUCCIO FUSARI
27 giorni fa

VEDE SIGNORA,IL CALCIO NON È DIFFERENTE DALLE ALTRE ATTIVITA DELLÀ
VITA,SE LEI NON SI È ACCORTA DEI DEI
VANTAGGI CHE HA UNO STATUS DELLA FAMIGLIA “PERCASSI”,VIVE IN UN ALTRA
REALTÀ-(ABSIT INIURIA VERBI!)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Superlega una buffonata di Andrea Agnelli per pagare i suoi debiti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Grande e parole vere …..il calcio è di tutti,non solo di questi imbecilli bambinoni che fanno i gradassi solo perché nati con l’amica ….e non hanno mai lavorato un giorno sotto l’acqua o al freddo …Agnelli Inter e Milan fallite fetenti…..sempre e solo Dea🖤💙

FERRUCCIO FUSARI
FERRUCCIO FUSARI
27 giorni fa

IO RISPETTO TUTTE LE OPINIONI,SICURA-
MENTE LA SUA: IL CALCIO APPARTIENE AI
RICCHI E POTENTI,NIENTE SOLDI,NIENTE
CALCIO-

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Parole sante

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

le nostre vittorie valgono doppio contro sti incapaci

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

il fatto è che da sport lo stanno facendo diventare, o almeno ci provano, solo spettacolo …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Ha ragione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Dietro un grand’uomo c’è sempre una gran donna!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

👏👏👏👏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

D’ accordo questo personaggi soprattutto quello che abbiamo sonoramente battuto aldilà del risultato di 1 a 0 abbiamo battuto la sua arroganza la sua tracotanza pensa che con i soldi spesso quelli degli altri si possa fare tutto ciò che si vuole no Agnelli o meglio caprone non è così se vuoi luminari non siete stati capaci di gestire i vostri giocattoli non devono pagare tutti , cosa ci fa l’ATALANTA in Champions ci è arrivata con i propri mezzi col lavoro la fatica mentre qualcun altro non sempre ,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Considerati ladri x decenni ora vi manca la juve??invitati x decenni a giocarsi un campionato tutto loro ed ora guarda un po’….vi manca la juve!!il problema e’ solo uno,che senza la signora il campionato perde eccome d’importanza e di conseguenza diritti tv e non solo che si ridimensionano e non poco.non e’ certo un rimprovero all’aralanta ma a tanti che x anni hanno ingiuriato la societa’ juve.buon pomeriggio a tutti

Cicciobello
Cicciobello
28 giorni fa

cosa non si fa per ripianare debiti, cosa non si fa per rimediare ad anni di sperperi frutto di gestioni incompetenti…..e chissenefrega dei tifosi, quelli devono pagare il biglietto o la paytv. Il mio augurio é che queste 12 squadre si facciano pure il campionato ma che vengano escluse da tutto il resto.

gaaren
gaaren
28 giorni fa

Ma se doveste malauguratamente restare a giocare anche in serie A, vorreste comunque spartirvi i soldi dei diritti tv o li lasciate a noi poveracci?? la risposta si sa gia’..vergognatevi luridi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Concordo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

La signora ha pienamente ragione.

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "DI MARINO MAGRIN RICORDERO SEMPRE IL GOOL AL 89 VESIMO MINUTO SU PUNIZIONE FOGLIA MORTA AL MILAN A BERGAMO 1 .0.E TUTTI A CASA"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Perché GASPERINI secondo te è un pagliaccio? Tu che lo insulti penso che non sei da meno perciò prima di offendere pensaci 50 volte"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il più forte tecnico e che era matto come un cav Allo un mito"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande giocatore di altri tempi forse svuotato dal campo"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "cuore nerazzurro"
Advertisement

Altro da News