Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

I casi Musso e Miranchuk scuotono l’Atalanta

Musso

Il portiere ex Udinese sbaglia una volta di più, il fantasista russo si conferma un pesce fuor d’acqua. Musso e Miranchuk sono ormai due casi

I casi Musso e Miranchuk. Il portiere che para tanto lasciandosene sfuggire però qualcuna di troppo, vedi loffia di Calabria nello 0-2 col Milan e infine la zuccata di Beto a porta generosamente spalancata con l’Udinese, e il pesce fuor d’acqua che ovunque o comunque lo metti non rende più. L’Eco di Bergamo li chiama proprio così. Casi. Al netto delle difficoltà incontrate in casa contro squadre per lo più da difesa a corsie sbarrate e contropiede, visti i ben 10 punti su 15 conquistati fuori.

I CASI DELL’ATALANTA: IL FATTORE CAMPO. Solo 5 squadre di A hanno fatto peggio del punto di media a partita dei nerazzurri tra le mura amiche, frutto dell’unica vittoria contro il Sassuolo e dei ko con Fiorentina e rossoneri, oltre che dei pari contro Bologna e Udinese, squadre medio-piccole. 9, 10 e 3 volte 7 punti i precedenti agli ordini di Gian Piero Gasperini nelle prime 5 gare interne. Alla base, problemi di intensità calante e di assenze plurime, ma anche di errori individuali. Di qui il caso di Juan, il portiere, più che di Aleksey.

MUSSO E MIRANCHUK: DUE CASI. Anche Remo Freuler è tra i coimputati, visto lo svarione costato il bis di Tonali nella precedente partita interna. 3 punti persi che sarebbero valsi il terzo posto ex aequo con l’Inter. Musso, però, è alterno come Pierluigi Gollini che è stato chiamato a sostituire: da un investimento di 20 milioni ci si aspetta il salto di qualità. Il ragazzo dell’Est, invece, è in piena involuzione: 237 minuti in 7 gare e solo l’assist a Robin Gosens per il 2-2 a Villarreal. Meglio sostituirlo subito, alla riapertura della finestra di mercato a gennaio?

106 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

106 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News