Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Zenga: “A Crotone ho la società vicina”

zenga

Ospite ieri sera della trasmissione calcistica Tiki Taka, il tecnico del Crotone Walter Zenga ha parlato del momento della squadra: “Il segreto dei miei ultimi risultati? A Catania ho avuto Lo Monaco e Pulvirenti, a Crotone ho il presidente Vrenna e direttore sportivo Ursino che mi sono molto vicini, sono realtà che fanno sbagliare l’allenatore con serenità. Chi vincerà lo scudetto? Ad inizio campionato ho detto Napoli, dopo sei di fila della Juve. Credo conterà molto chi arriverà in forma al momento clou, quando le coppe entreranno nel vivo“.

Sui rapporti con il VAR:Nella gara contro il Cagliari è arrivato un episodio a sfavore loro che però è arrivato al 45° del primo tempo, il nostro invece ha fortemente influenzato il risultato, essendo arrivato all’ultimo minuto. Sono due errori, di cui si è discusso anche in tv. Con gli arbitri abbiamo avuto un dialogo molto aperto con la terna arbitrale e credo che questa sia la strada“.

Giocatori da Nazionale nel Crotone?Abbiamo una squadra giovane. A Barberis ho detto che con le sue qualità non poteva non aver fatto un gol in Serie A. Federico Ricci potrebbe giocare ovunque, ma me lo tengo stretto”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News