Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Palomino spettacolare, tra gol e rocciosità

La rete di Josè Palomino ieri all’88’ ha salvato l’Atalanta dalla sconfitta in quel dello Scida, ma il gol è solo una delle tante chiavi di lettura positive della prestazione dell’argentino.
L’ex Ludogorets si è infatti erto a vero e proprio baluardo difensivo, con Budimir mai veramente in grado di pungere dalle parti di Berisha anche grazie all’ottima prestazione del centrale di San Miguel.

Gasperini, felice, si può fregare le mani. Se c’erano bisogno di conferme in tal senso, il tecnico di Grugliasco può confermare l’impressione di molti: Palomino è una riserva importantissima, in grado di subentrare in maniera più che efficace nelle rotazioni della squadra orobica.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News