Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Perinetti e quei commenti mirati ai singoli del suo Genoa

 Ai microfoni di Premium Sport, il direttore generale del Grifone ha affrontato le principali questioni sul futuro del club più antico d’Italia

Domenica alle 15 il Genoa di Davide Ballardini arriva a Bergamo. Lo fa a caccia di punti salvezza in grado di consolidare il distacco messo in saccoccia dopo la vittoria interna contro l’Hellas Verona. Contro l’Atalanta i rossoblù ci arrivano in un buon stato di forma, tra gioco e corsa, tra promossi e bocciati.

BALLARDINI. “La società ha sempre detto che dopo la salvezza si affronterà il problema. La lotta è ancora più incandescente. Si guarda al presente, chi ha un buon presente può avere un buon futuro”

 PERIN. “Reina si è accordato con un’altra società, ma per quel ruolo decide il Napoli. Perin rappresenta l’identità del Genoa, ha superato i suoi infortuni qui. Sarebbe un vantaggio tecnico trattenerlo, ma se vuole andarsene andremo incontro alle sue esigenze. Il prezzo? Lo fa sempre chi compra o chi vuole comprarlo”.
Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News