Resta in contatto

Rubriche

Passione stadi: l’Asim Ferhatović Hase

Torna la rubrica dedicata agli stadi dove l’Atalanta disputerà i suoi match esterni. Stavolta è il turno dell’impianto del Sarajevo

Lo stadio Asim Ferhatović Hase (in bosniaco, Stadion Asim Ferhatović Hase) è uno stadio calcistico situato nel quartiere di Koševo, Sarajevo. E’ di proprietà del comune di Sarajevo, è lo stadio ufficiale del FK Sarajevo e della nazionale di calcio della Bosnia ed Erzegovina. Dal punto di vista della capienza può disporre di 37.500 posti.

Inaugurato nel 1947 come “stadio Koševo” (Stadion Koševo), fu sottoposto a ristrutturazione nel 1984 per ospitare le cerimonie di apertura e di chiusura dei XIV Giochi olimpici invernali e rinominato “stadio olimpico Koševo” (Olimpijski Stadion Koševo).

Venne da ultimo intitolato nel luglio 2004 ad Asim “Hase” Ferhatović, storico giocatore del FK Sarajevo ritiratosi nel 1967.

Anche se la struttura è destinata principalmente al calcio, vi si svolgono gare di atletica leggera.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Rubriche