Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Zauri loda la Dea: “Gioca un grande calcio e va a cercare la sfida all’avversario”

zauri

Luciano Zauri loda l’Atalanta, sottolineando un particolare importante del gioco gasperiniano

Luciano Zauri ha lasciato un pezzo di cuore a Bergamo. Per lui, infatti, oltre agli anni delle giovanili, c’è stato un ottimo costrutto per quanto riguarda gli anni del professionismo, con ben sei stagioni di militanza all’Atleti Azzurri d’Italia.

Interpellato a Radio Bruno per parlare- tra le altre cose- anche della Dea di oggi: “L’Atalanta ha ottime qualità fisiche e tecniche, fa un calcio particolare e ottiene ottimi risultati. La Dea è fisica, crea duelli e va a cercare la sfida: quando trova squadre che giocano va a nozze”.

Tra le righe si può leggere un panegirico a Gasperini, da considerarsi come un suo collega. Zauri sta infatti da anni lavorando come tecnico, ed oggi- dopo la collaborazione con Massimo Oddo degli anni passati- allena la Primavera del Pescara, militante nel Campionato Primavera2. Essendo ancora giovane (classe 1978) il tempo può essere dalla sua parte per fare una buonissima carrriera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News