Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Torino di rimonta col Sassuolo, Belotti si fa perdonare con gli interessi

Il Torino ospita il Sassuolo, per l’anticipo della terzultima giornata di Serie A: i granata vanno in svantaggio, poi la clamorosa rimonta

Anticipo vietato ai deboli di cuore, quello andato in scena allo Stadio “Olimpico – Grande Torino” tra Torino e Sassuolo, valido per la terzultima giornata di Serie A Tim. La squadra di casa ha l’occasione di portarsi in vantaggio al 17′ con Belotti, ma il capitano granata manda alto sopra la traversa e fallisce il penalty.

Gol sbagliato, gol subito: l’eterna regola del calcio si concretizza dieci minuti più tardi, quando Bourabia supera Sirigu e realizza. La gioia si esaurisce dopo pochi secondi, quando lo stesso giocatore festeggia la rete alzando la maglia e (già ammonito) viene espulso dall’arbitro. L’anticipo continua tra mille emozioni: prima il pareggio di Belotti, sottorete, poi il nuovo vantaggio ospite con Lirola al 71′.

Ancora nulla, rispetto a quello che sarebbe accaduto da lì a poco. Zaza realizza il pareggio al minuto 81, un minuto dopo è ancora Belotti a siglare di rovesciata la rete del definitivo 3-2. Un tripudio di entusiasmo per il Torino, ancora aggrappato alle speranze europee. Non festeggia invece l’Atalanta, che in caso di risultato negativo granata avrebbe già stappato lo spumante in chiave Europa.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News