Resta in contatto

News

Effetto Champions: ecco l’ode all’Atalanta di Gasperini

Stefano Corsi, docente di italiano e latino al liceo scientifico Gandini di Lodi e firma del Cittadino, ha voluto dedicare un’ode alla formazione nerazzurra

«Inclita Musa, che ispirasti Omero/, cantami oggi l’uomo di Grugliasco/ che, coraggioso come un gran guerriero/, volle donare al tifo bergamasco ciò che nessuno avrebbe detto vero»: inizia così “La Gasperineide”, un prologo e poi tre canti di quarantacinque ottave ciascuno che Stefano Corsi, docente di italiano e latino al liceo scientifico Gandini di Lodi e firma del “Cittadino”, ha voluto dedicare alla sua squadra del cuore, l’Atalanta.

“Tutto è nato come un gioco – ha detto Corsi -. Avevo già dimestichezza con la metrica perché per l’Eco di Bergamo scrivo ottave sulle partite dell’Atalanta e poi, per lavoro, ogni anno leggo Tasso e Ariosto. L’idea è venuta a cavallo della finale di Coppa Italia con la Lazio, quindi i tempi sono quelli reali, con annessi patemi e ansie da tifoso».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Altro da News