Resta in contatto

Approfondimenti

Il +6 dà tranquillità e più margine di errore, e a Roma l’aria è pesante

La vittoria e il vantaggio negli scontri diretti danno ulteriore consapevolezza a Gomez e compagni

La vittoria di sabato sera può davvero essere una di quelle in grado di portare benzina nelle gambe e ulteriori energie mentali ai calciatori dell’Atalanta. Ora, infatti, la Dea potrà affrontare i propri impegni uno alla volta e senza particolari pressioni o preoccupazioni portate in dote dal risultato della diretta concorrente, almeno finchè il margine di vantaggio rimarrà di tale importanza.

Un aspetto importantissimo per una squadra che, se avesse mantenuto una maggior continuità in alcune circostanze, avrebbe addirittura potuto avere un numero di punti superiore in classifica, nonostante vada riconosciuto come le prime tre della classe stiano viaggiando a ritmi obiettivamente insostenibili per Gomez e compagni. Il fatto di potersi concedere qualche pausa e calo di tensione, che sicuramente Gasperini ed il suo staff proveranno a lenire in ogni modo.

In tutt’altro mood mentale è invece la Roma di Fonseca, apparsa letteralmente in ambasce nelle prime battute del 2020, con annessa eliminazione dalla Coppa Italia contro la Juventus. La situazione inizia a essere difficile anche a livello ambientale, visti i malumori che alcuni tifosi hanno mostrato nella Capitale dopo la sconfitta di Bergamo. A scacciare i brutti pensieri potrebbero contribuire le future ed eventuali prestazioni in Europa League, che però dovranno essere gestite con attenzione visto il grande numero di impegni che i giallorossi potrebbero avere da qui a maggio.

Di certo c’è che le due formazioni e le due piazze vivono momenti molto diversi, ma il calcio sa essere davvero liquido: in poche settimane tutto potrebbe rivoltarsi. Ai tifosi, ovviamente, la facoltà degli scongiuri di rito…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Si deve vergognare !!! Non è degno neanche di nominare il nome del Mondo ...assurdo insultare Gasperini , veda di seguire qualche altra squadra ."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Uno dei maestri del calcio italiano"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "grande Domingo, mi ricordo un'Atalanta Inter 5a0 con tua doppietta a Cometti , non mi arrabbiai Tu Bergamasco doc eri tutti Noi"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Prego, 1-2 : De Bernardi, Magrin e Zobbio per il Treviso : c'ero anch'io, anche a Santangelo Lodigiano ( 0-0 su un campo di patate sotto il diluvio......"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti