Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Alemao: “Complicato il passaggio all’Atalanta, spiegai la verità sulla monetina”

L’ex giocatore di Napoli e Atalanta ha parlato in esclusiva a La Gazzetta dello Sport, raccontando le verità sulla famosa monetina

Alemao, ex calciatore di Napoli e Atalanta, ha rilasciato un’intervista odierna alla Gazzetta dello Sport. Sul passaggio da Napoli a Bergamo: “Fu complicato, per la vicenda della monetina. I media parlavano solo di quello, ma io non avevo detto bugie: fui davvero colpito alla testa da una moneta. Fu necessario dare molte spiegazioni alla tifoseria organizzata dell’Atalanta: capirono ciò che era successo, e da allora mi trattarono bene”.

VITTIMA. “Dissero anche che avevo incontrato Arrigo Sacchi (allenatore del Milan all’epoca in cui il Napoli vinse lo scudetto 1989-90) e che gli avrei confessato di aver fatto una scenata. Storia sgradevole, io fui solo una vittima”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News