Resta in contatto

News

Auguri a Belleri, il bresciano del Sol Levante

Il terzino bresciano Belleri giocò la prima stagione di Delneri in nerazzurro. Dirige la scuola calcio del Milan a Tokyo da un quinquennio

Il 20 aprile scorso, dal Giappone, in un’esclusiva per Europa Calcio, gli era pure toccato negare che il famoso Avigan in sperimentazione fosse il toccasana della salvezza dal Covid-19, perché dal Belpaese gli chiedevano tutti di spedirlo. Dalla Val Trompia al Sol Levante con Bergamo lungo il percorso da 462 match e 18 gol a livello pro, Manuel Belleri, ex terzino destro che compie oggi 43 anni da direttore tecnico da un quinquennio della scuola calcio del Milan a Tokyo, nell’Atalanta ha all’attivo la prima stagione di Gigi Delneri in panchina: 2007-2008, in prestito dalla Lazio.

BELLERI, VENTI DA BRESCIANO. 20 presenze di cui 13 da titolare per Belleri, bresciano, anzi triumplino di Gardone. A destra quando non c’era Claudio Rivalta e a volte a sinistra, dove dietro Gianpaolo Bellini c’era Thomas Manfredini. Nono posto, 48 punti, 52 gol fatti e 56 presi. Una retroguardia con Moris Carrozzieri, Maxi Pellegrino, Leo Talamonti e Daniele Capelli. Cristiano Doni giostrava dietro le punte Riccardo Zampagna, che lasciò a mezz’annata per screzi col mister, Antonio Langella, che però di preferenza faceva l’esterno alto con Ferreira Pinto, e Sergio Floccari.

DAL LUMEZZANE AL SOL LEVANTE. Manuel, made in BS in nerazzurro come Chico Nova, Battista Festa, Marco Ambrosio (nelle giovanili), Christian Tiboni e Daniele Baselli, parte con la gavetta di 6 anni al Lumezzane, di cui quattro in C2, facendo il salto di qualità nel quinquennio all’Empoli, con promozione in A nel 2002 sotto Silvio Baldini. Poi Udinese, due stagioni e mezza all’Aquila, mezza a Bologna, Lecce e il paio alla Spal ritirandosi a 35 anni. Tanti auguri.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News