Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Kovalenko saluta i tifosi con il 20 addosso: “Felice di essere qui!”.

Atalanta-Torino

Il centrocampista ucraino, acquisito a titolo definitivo dall’Atalanta, ha pronunciato le prime parole in italiano sui social

Da oggi Viktor Kovalenko, che tra due settimane compirà un quarto di secolo, è a tutti gli effetti un giocatore dell’Atalanta. Il centrocampista-trequartista ucraino, attivo sui social, ha salutato i tifosi bergamaschi con un breve video postato su Instagram in cui lo si vede indossare la maglia nerazzurra: il giocatore ha scelto il numero 20, lo stesso che aveva stampato sulla schiena nello Shakhtar.

PRESENTAZIONI NERAZZURRE.Ciao a tutti, sono Viktor Kovalenko. Forza Atalanta!”, queste le prime parole pronunciate in un italiano dall’accento ucraino che i sostenitori della Dea conoscono bene perché molto simile a quello dell’amico e connazionale Ruslan Malinovskyi. A lato del video, il nazionale aggiunge: “Felice di essere qui”.

Ecco di seguito il link per vedere il post e il saluto di Viktor Kovalenko:

https://www.instagram.com/p/CKwfsa2j3X8/?igshid=1m9miq7nts6xw

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News