Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Nazionale: Toloi e Pessina sì, Gollini no

Toloi

Niente Nazionale per Pierluigi Gollini. Dell’Atalanta, per il trittico di qualificazioni mondiali, convocati “solo” Matteo Pessina e la new entry Rafael Toloi

No a Pierluigi Gollini, sì alla conferma Matteo Pessina e alla new entry (neo convocabile) Rafael Toloi. Al prossimo trittico di qualificazioni mondiali di fine mese l’Atalanta offre all’Italia due dei suoi giocatori di punta. Il ct Roberto Mancini ha chiamato complessivamente 38 calciatori, ma si tratta di un totale lordo visti i casi di Coronavirus che hanno recentemente coinvolto l’Inter. Prima convocazione anche per lo spezzino Matteo Ricci: per lui, però, vale lo stesso discorso dei precedenti…

NAZIONALE CON TOLOI E PESSINA. Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino). Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter)*, Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Gian Marco Ferrari (Sassuolo), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta). Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter)*, Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Manuel Locatelli (Sassuolo), Rolando Mandragora (Torino), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Matteo Ricci (Spezia)*, Stefano Sensi (Inter)*, Roberto Soriano (Bologna), Marco Verratti (Paris Saint Germain). Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Francesco Caputo (Sassuolo), Federico Chiesa (Juventus), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Bioty Kean (Paris Saint Germain).
*La risposta alla convocazione del calciatore, attualmente sottoposto a misure sanitarie restrittive, è subordinata alle disposizioni delle autorità sanitarie competenti.

NAZIONALE: IL PROGRAMMA. Per le qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022 gli Azzurri, inseriti nel girone C, affronteranno, nell’ordine: giovedì 25 marzo l’Irlanda del Nord a Parma (lutto al braccio in memoria di Pietro Anastasi, Mauro Bellugi, Pierino Prati e Paolo Rossi, al quale è stata intitolata la sala del Consiglio Federale nella sede FIGC a Roma), domenica 28 la Bulgaria al “Vasil Levski” di Sofia) e mercoledì 31 la Lituania a Vilnius). Le tre gare sono in programma alle ore 20.45 con diretta su Rai 1. Daniele De Rossi, campione del Mondo nel 2006 e vice campione d’Europa nel 2012, entra a far parte dello staff nella nuova veste di assistente tecnico. Raduno nella serata di domenica 21 marzo a Coverciano e allenamenti fino a mercoledì 24, quando è previsto il trasferimento a Parma. Partenza per Sofia sabato 27 marzo e da lì a seguire, due giorni dopo la gara con Bulgaria, ultimo trasferimento verso Vilnius.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News