Resta in contatto

News

Maehle, il duttile esterno che può stupire l’Hellas

Maehle

All’andata contro il Verona non era in campo, è arrivato all’Atalanta solo qualche settimana dopo, ma si è integrato subito nel gioco di Gasperini

Undici milioni più bonus, è quanto ha sborsato la società nerazzurra tra dicembre e gennaio per avere un rinforzo degno di Castagne sulla fascia destra. Ma con Joakim Maehle ha trovato un vero e proprio forziere d’oro, perché il danese classe 1997 viaggia ad alta velocità tanto sulla corsia destra, quanto su quella sinistra. 

MAEHLE HA L’ORO IN BOCCA. Come riferisce Tuttosport, se il giocatore andrà agli Europei e l’Atalanta ancora in Champions, l’operazione in totale verrà a costare alle casse orobiche circa 15 milioni di euro, ma ben spesi: il suo rendimento continua a migliorare ed è a caccia del suo primo gol stagionale in nerazzurro.

GOSENS IN DUBBIO. Con lui, domani a Verona, potrebbe esserci il solito Robin Gosens, che è stato convocato per le prossime sfide con la Nazionale tedesca: il problema all’adduttore sembra quindi non essere così grave come si temeva ma, soffrendo per una contrattura, potrebbe anche non rischiare e preservarsi per la Germania. A questo punto, come accaduto all’uscita del tedesco contro il Real, de Roon potrebbe spostarsi a destra e Maehle a sinistra.

NAZION-ALI. Con il ritorno di Hans Hateboer nel giro di un mese, le possibilità della Dea di qualificarsi ancora all’Europa più bella passeranno in buona parte dal rendimento dei suoi esterni, nell’orbita delle rispettive nazionali ormai da settembre 2020.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

Prima capitano, poi autentica bandiera nerazzurra

Gianpaolo Bellini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
Piccoli Genoa

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Romero era obbligo se non sbaglio!! Gollo lo rivendi in italia magari non prenderai i 18-19 che dovevano darti gli inglesi ma a 13-15 lo vendi..."

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "Sarei più propenso a rinunciare a Ilicic, nonostante lo ritenga un fuoriclasse, quando è in palla. ..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Il giocatore non si discute... classico profilo adatto alle nostre esigenze, potenzialità mai espresse a pieno. Boga, la Dea e Gasp... un mix..."
Atalanta

La difesa, Demiral, Gasperini. Di chi la responsabilità dell’eliminazione dalla Champions?

Ultimo commento: "A mio avviso la responsabilità si deve a tanti fattori, non uno o due.. all'inesperienza di Demiral e Musso in ambito Atalanta, e che non è poco....."
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk? Ecco il risultato del sondaggio

Ultimo commento: "Esatto sono tutti allenatori e critici Giusto sostenerlo,questo è forte vedrete,poi si gioca in 11 più i cambi,entra fa vedere la sua classe e si..."

Altro da News