Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Procura Figc: nessuna penalizzazione alla Lazio per il “caso tamponi”

Chiesti 13 mesi e 10 giorni di inibizione al presidente Lotito

Nessuna richiesta di penalizzazione alla Lazio da parte della Procura Figc diretta da Giuseppe Chinè per il caso tamponi. Quest’ultimo ha chiesto infatti solo un’ammenda di 200mila euro e inibizioni superiori all”anno per il presidente Lotito (13 mesi e 190 giorni) e i due responsabili medici Ivo Pulcini e Fabio Rodia.

L’ufficialità della sentenza arriverà già in giornata, visto che contrariamente a quanto previsto la società capitolina ha scelto di non presentare testimoni in proprio favore. Ora è in corso l’esposizione delle proprie ragioni da parte del club e dei suoi avvocati, dopodichè il Tribunale federale si riunirà per definire il pronunciamento definitivo.

71 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

71 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News