Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Il Muro del Tifoso: ce la farà l’Atalanta a tornare in Europa?

serie a

I nerazzurri chiamati a ridurre a zero errori e amnesie nelle partite che restano. Europa ancora raggiungibile o il rendimento li tradirà?

17 punti in 14 giornate oltre il giro di boa sembrerebbero un macigno sul proseguimento dei sogni in quota Europa, ma l’Atalanta è chiamata comunque a giocarsi il tutto e per tutto nelle quattro partite che le rimangono da qui al gong. Ripreso il discorso coi 3 punti a Venezia, il recupero col Torino a metà settimana ha prodotto l’ennesimo inciampo lungo la strada dell’obiettivo, per di più in casa dove s’è vinto soltanto quattro volte in serie A e altrettante fra Champions (Young Boys), Coppa Italia (Venezia), Europa League (Olympiacos e Bayer Leverkusen). Il tifoso medio si starà chiedendo se la banda di Gian Piero Gasperini può farcela o meno a raggiungere un traguardo che è l’ultimo che le rimane.

EUROPA PER L’ATALANTA? Scriveteci qui sotto le vostre impressioni a margine del nostro sondaggio, che del resto non può che riportare soltanto alcune ipotesi o argomentazioni a favore o contro. La sensazione è che anche le dirette concorrenti per un posticino al sole in Europa e Conference League, sempre che la Roma non la vinca arrivando sotto le due posizioni valide per l’EL (le finaliste di Coppa Italia, Inter e Juventus, sono già virtualmente in Champions per la prossima stagione) non la vinca eliminando così la slot alla terza sorella delle competizioni Uefa, siano sulle gambe, un po’ come i nerazzurri a dispetto del rientro al top di Luis Muriel. Bergamo dirà la sua nel Vecchio Continente per il settimo anno filato, oppure…? Diteci la vostra dipingendo il Muro!

Salernitana, Spezia, Milan ed Empoli le ultime tappe in cui sgarrare sarà a rischio di rimanere fuori dall'Europa. L'Atalanta può farcela? E se sì, come?

67 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
67 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da Il muro del Tifoso