Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bergamo, Nigeria: la supersfida tra bomber

Napoli Udinese

Ademola Lookman e Victor Osimhen, dalla Nigeria con furore e implacabilità sottoporta: la sfida nella sfida di Bergamo

A ottobre, come sottolinea la pagina Complete Football 247, sono entrati entrambi nelle nomination di miglior giocatore del mese della Lega di Serie A insieme a Leao, Barella e Milinkovic-Savic. Fatto sta che sabato la sfida nella sfida tra Ademola Lookman, capocannoniere dell’Atalanta, e Victor Osimhen, punta di diamante del Napoli stellare, trasformerà il Gewiss Stadium di Bergamo in una questione personale tra due illustri esponenti del calcio della Nigeria.

LOOKMAN & OSIMHEN, QUANTA NIGERIA A BERGAMO. Se il bomber azzurro è nato a Lagos, ‘Mola è invece un immigrato di prima generazione, essendo nato e cresciuto a Londra. Il primo è un centravanti classico ma generoso, il secondo un’ala d’origine che si sta adeguando alla perfezione al ruolo di punta nell’attacco a due, uno per vertice, di Gian Piero Gasperini. La differenza evidente tra i due compagni di Nazionale, al netto delle caratteristiche fisiche e tattiche, uno longilineo e l’altro compatto ma comunque fisicamente tosto, è che Luciano Spalletti ha alternative a Victor come il Cholito Simeone o il falso nueve Raspadori, mentre il Gasp come l’ex Leicester e Lipsia non ne ha un altro.

BERGAMO, NIGERIA. Nel mese appena trascorso il terminale dei Ciucci ha segnato cinque volte in tre occasioni, dopo aver saltato quattro partite di campionato e due di Champions per i problemi al bicipite femorale: Bologna, Roma e Sassuolo, cui ha rifilato una tripletta monstre, le vittime sacrificali, cui vanno aggiunte l’Ajax e, all’inizio della serie A, il Verona e il Monza. Il fromboliere nerazzurro, invece, a ottobre ne ha messi quattro sui cinque totali: dopo aver inciso fin dall’esordio con la Sampdoria, Fiorentina-Udinese-Sassuolo nella cruna d’ago e buon ultimo l’Empoli.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News