Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Qatar 2022

Pasalic come Maehle: inforca gli occhiali alla prima

A differenza del danese, però, il jolly di Gasperini viene utilizzato da staffettista. A destra e a sinistra, non sfonda

Mario Pasalic come Joakim Maehle, ovvero occhiali inforcati all’esordio ai Mondiali. A Qatar 2022, nel suggestivo Al Bayt di Al Khor dall’aspetto stilizzato di tenda beduina, il jolly dell’Atalanta, a immagine e somiglianza del compagno di club, fa 0-0 contro una nazionale nordafricana, il Marocco, abile quanto la Tunisia nell’impartire lezione di calcio e compattezza alla Croazia. A differenza del laterale vichingo, però, SuperMario è stato utilizzato da cambio in corsa, alto a destra nel falso tridente del ct Zlatko Dalic, in sostituzione all’intervallo del torinista Vlasic.

GLI OCCHIALI DI PASALIC. 51 minuti (recupero incluso) in cui, a differenza del sostituito, capace almeno di tagliare nel finale del primo tempo per concludere sottoporta su assistenza dell’obiettivo nerazzurro del mercato Borna Sosa, tentativo frustrato dall’ottimo portiere Bounou, il bergamasco onorario non è mai riuscito a incidere. Né palla al piede, non certo la sua specialità, né inserendosi. Al 7′ la sovrapposizione a destra di Juranovic ne accompagna il gioco aereo, in cui però è anticipato nella stessa specialità dall’ex interista Hakimi. Al 27′, altri due interventi marocchini a frustrarne le ambizioni in area piccola, rispettivamente En Nesyri sullo spiovente di Modric da fermo dal centrodestra e lo stesso portiere, respingendo di pugno il susseguente angolo del madridista, per impedire a lui come a Gvardiol la deviazione vincente. Alla mezzora, già entrato l’ex Livaja al posto di Kramaric, lo scambio di posizione con Perisic.

PERISIC E GLI ATALANTINI AI MONDIALI. Si conclude così la prima giornata del quarto atalantino convocato e finora impiegato nella rassegna iridata. Di seguito i prossimi impegni. OLANDA: Marten de Roon e Teun Koopmeiners, nel gruppo A: contro l’Ecuador venerdì 25 novembre (stessa ora) ad Al Rayyan e la nazionale ospitante del Qatar martedì 29 novembre alle 18 ad Al Khawr. DANIMARCA: Joakim Maehle, nel gruppo D: contro la Francia sabato 26 novembre (ore 17) a Doha e l’Australia mercoledì 30 novembre (16) ad Al Wakrah. CROAZIA: Mario Pasalic, nel Gruppo F: contro il Canada domenica 27 novembre (17) ad Al Rayyan e il Belgio giovedì 1 dicembre (16) sempre nello stesso stadio.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Gran Bazar Atalanta !!! Qui si vende tutto ! Ecco la Politica di rafforzamento di Pagliuca !&"
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Sembra che molti si siano dimenticati quali siano stati gli acquisti pretesi da Gasperini: Musso (dopo aver fatto fuori gollini, dato via gratis,..."

Gasperini e la rosa troppo lunga: chi deve levare le tende a gennaio?

Ultimo commento: "Boga via perché perde mille palloni e non ne recupera uno. Dannosissimo per l'Atalanta tenere un giocatore così vanifica il lavoro di costruzione..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Ma quale Gomez,questo boga corre corre e nulla più alza so' la crapa e arda doe te ndet besot"

Altro da Qatar 2022