Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ancora Sartori: “Kessie la storia più strana. Su Ibanez abbiamo sbagliato”

Sartori

L’ex Atalanta ha ricordato sulle colonne odierne di L’Eco di Bergamo anche alcuni episodi particolari

Giovanni Sartori ha raccontato le seguenti curiosità al quotidiano bergamasco: “280 milioni di plusvalenze? Non ho mai fatto i conti, ci sono stati anche investimenti. Ai Percassi devo tutto. La storia più strana è quella di Kessie: è rimasto i primi sei mesi ad allenarsi con la Prima squadra, ma non giocava titolare nella Primavera; poi abbiamo scelto di tenerlo perché era libero il posto da extracomunitario e ci ha salvati Rino Foschi prendendolo in prestito al Cesena senza quasi vederlo. Ibanez è arrivato dal caldo al freddo con problemi d’ambientamento, noi inseguivamo risultati subito e tutto questo non ci ha dato modo di aspettarlo”.

 

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News