Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Andreas ha battuto un colpo

Cornelius da tre punti” Titola così oggi il quotidiano L’Eco di Bergamo sulla prestazione dei nerazzurri che riescono a passare di misura contro un Bologna schierato sulla difensiva. Lo spunto di riflessione utilizzato dal giornale orobico è l’assenza del capitano Gomez, il giocatore più talentuoso della rosa a disposizione del tecnico Gian Piero Gasperini.

Nonostante l’esclusione per infortunio del Papu la Dea fa un’ottima figura e il paragone utilizzato per descrivere la formazione dell’Atalanta è una nave vichinga che riesce a portare in porto un risultato preziosissimo. La svolta del match è arrivata senza alcun dubbio dalla panchina con l’allenatore ex Genoa che ad inizio ripresa inserisce Cornelius per creare problemi tra le linee molto corte dei rossoblu.

Dopo l’imprecisione sotto porta di Petagna e Spinazzola che vanno vicini al gol serve l’apporto dell’ariete danese per scardinare le resistenze del Bologna. Il numero 9 atalantino prima riesce a guadagnare l’espulsione di Gonzalez per somma di ammonizioni e poi mette in rete la sua seconda marcatura stagionale che vale un’altra vittoria.

La risposta di Cornelius agli scettici arriva perentoria e anche chi storceva il naso sul suo acquisto oggi deve ricredersi.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News