Resta in contatto

News

Cantarutti su Petagna: “Se comincia a segnare, non smette più”

Nell’intervista a Aldo Cantarutti, nelle pagine odierne di L’Eco di Bergamo, si parla anche di centravanti. Lui che è stato attaccante e che di gol a Bergamo dall”85 all’88 ne ha segnati 15 in 60 presenze. Tra le reti, quella indimenticabile a Lisbona contro lo Sporting nel 1988, partita di ritorno dei quarti di Coppa delle Coppe, che aveva permesso all’Atalanta di andare in semifinale.

La domanda fa riferimento a Petagna, definito “ottimo come distributore, ma nient’affatto risolutore”: “L’Atalanta compra Lewandowski? Chiaro che con un bomber da 15-20 gol sarebbe un’altra storia. Ma Petagna lo conoscevo già nelle giovanili del Milan e allora i suoi gol li segnava. Verrà il momento. Capacissimo che, se comincia a far gol, non smette più“.

Che sia anche per il modo di giocare di Gasperini? “Piuttosto che avere una prima punta più tradizionale però non eccelsa, forse l’allenatore preferisce Petagna, con le sue caratteristiche. Magari Conti l’anno scorso non avrebbe segnato otto gol e Cristante mi pare che sia già a quota quattro”.

Comunque, c’è Cornelius: Mi piace molto. In qualche occasione, mi sono rivisto in lui. Col Verona, per esempio, quando è andato a prendere sul fondo quella palla lunga e l’ha rimessa in mezzo. Diamogli il tempo per capire che cosa Gasperini vuole da un giocatore così”.

E di Gasperini dice: “Lui ha avviato questo impensabile ciclo, conducendo per mano l’Atalanta a ridosso delle big”. Insomma, più che bravo.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Aspetta e spera

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Se…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ma che cominciasse però…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Teniamoci stretto il nostro Petagnone ⚫️? Forza Andrea!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Sperem……se lo dici Tu….mitico.Canta…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Anch’io sapevo cantare a rutti… Vai petagna tira giu sta porta sennò i tifosi tirano giu tt i santi …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grande Aldo!
Ho ancora davanti agli occhi il gol di Lisbona

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Le porte scorrevoli ci vogliono

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "DI MARINO MAGRIN RICORDERO SEMPRE IL GOOL AL 89 VESIMO MINUTO SU PUNIZIONE FOGLIA MORTA AL MILAN A BERGAMO 1 .0.E TUTTI A CASA"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Perché GASPERINI secondo te è un pagliaccio? Tu che lo insulti penso che non sei da meno perciò prima di offendere pensaci 50 volte"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il più forte tecnico e che era matto come un cav Allo un mito"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande giocatore di altri tempi forse svuotato dal campo"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "cuore nerazzurro"
Advertisement

Altro da News