Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Torino-Atalanta, le pagelle nerazzurre

Ecco le pagelle nerazzurre di CalcioAtalanta.it al termine del pareggio di Torino in casa dei Granata. Apre N’Koulou al 45’pt e pareggia Ilicic al 9′ della ripresa.

Berisha 7: nella prima frazione di gioco salva Obi e Ljajic, ma capitola sul colpo di testa di N’Koulou. Nella ripresa si ripete su Belotti.

Toloi 6,5: padrone del gioco aereo, il migliore della difesa nerazzurra. Riesce a tenere a bada il pacchetto offensivo granata.

Caldara 5,5: se non fosse per l’errore in occasione dell’1-0 sarebbe una prova più che sufficiente. Ma quel grave errore pesa parecchio.

Masiello 6,5: spesso e volentieri gioca d’anticipo leggendo bene le situazioni e facendo leva sulla propria esperienza.

Hateboer 5,5: Gasperini vorrebbe da lui maggiore profondità, ma oggi si ritrova dei brutti clienti e troppo spesso fa in difficoltà.

Cristante 6: il ko di De Roon lo costringe all’arretramento in mediana. Non si inserisce quasi mai, ma fa tanto lavoro sporco lì in mezzo.

Freuler 5,5: dopo una prima frazione di gioco quasi completamente in ombra, si scopre un po’ nella ripresa ma senza offrire la dovuta continuità.

Spinazzola 6,5: parte in quarta cercando Kurtic a centroarea. Buona l’intesa con Gomez, galoppa sulla sinistra creando diverse insidie alla retroguardia granata.

Kurtic 5,5: ritorna titolare e si presenta con una spizzata di testa che non crea problemi a Sirigu. Combina questo e poco altro, tant’è che nell’intervallo, complice anche lo svantaggio, si ferma negli spogliatoi. (1’st Ilicic 7: cambia il volto al match. Dimostra di essere in palla dopo meno di trenta secondi scaldando i guantoni a Sirigu. Trova il gol dell’1-1 e delizia gli spettatori con pregevoli giocate)

Gomez 6: non è il miglior Gomez e si vede. Pericoloso quando cerca la superiorità numerica nell’uno contro uno, ma fatica troppo ad essere concreto.

Petagna 6,5: la partita rimane spesso chiusa in mezzo al campo e tocca pochi palloni. Cresce nella ripresa servendo a Ilicic la palla dell’1-1 e quella del possibile 1-2. (27’st Cornelius 5,5: Gasp lo getta nella mischia nel finale, ma di fatto non trova mai la via della porta)

Gasperini 6,5: manca ancora la vittoria in trasferta ma, a conti fatti, tornare da Torino con un punto può essere visto con ottimismo. L’Atalanta fatica un po’ troppo nel primo tempo, ma l’ingresso di Ilicic cambia il volto al match.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Rubriche