Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ivan, il doppio ex: “Sportiello? Io proverei Dragowski”

Alla vigilia di Atalanta-Fiorentina, Radio Bruno ha intervistato in qualità di doppio ex un simpatico volto tra i pali sui due fronti nel recente passato. “Mi aspettavo di più dalla dirigenza viola, per la campagna acquisti e non solo. Non c’è un leader come Antognoni e Batistuta di cui ci sarebbe bisogno”.

Il fiorentino d.o.c. Andrea Ivan è ipercritico nei confronti della squadra della sua città, anche per le scelte nel ruolo che un tempo gli competeva: “Prima di spendere 6 milioni di euro per Sportiello, portiere da 6-6,5 che ha avuto la sfortuna di commettere due errori di fila di cui uno con la Juventus, io cercherei di vedere all’opera Dragowski, su cui si dice di voler puntare anche se non gioca mai”.

Sui nerazzurri, per converso, solo elogi: “L’Atalanta è una provinciale che cerca di essere protagonista tra le grandi e rispetto ad altri club ha un centro sportivo che fa rendere un buon 30 per cento in più i singoli – chiude l’ex portiere -. A Bergamo ti senti giocatore vero, perché ti alleni in strutture in cui non manca davvero nulla”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News